Primarie

TERZA FASCIA: 6-11 anni

FEDERICO CONDOTTIERO

9 marzo 2019 al Teatro Viganò

Un attore e un’attrice in scena giocano a rappresentare Federico di Montefeltro e gli altri personaggi significativi della sua vicenda storica. Si divertono a montare e smontare, muovendosi con agilità tra il tempo storico e quello contemporaneo, coinvolgono il pubblico in un racconto leggero come il vento di Urbino. Una narrazione a due dal ritmo serrato, fatta di giochi continui e scambi di parti che assicurano un divertimento costante per tutto la durata dello spettacolo. “Federico Condottiero” è un racconto di formazione, nel quale si ripercorrono le tappe della vita di Federico di Montefeltro, dalla figura del figlio non riconosciuto a quella del grande condottiero, attraversando gli incontri più importanti, fino al progetto di Urbino città ideale, nello straordinario clima culturale dell’Umanesimo italiano.

 

I SEGRETI DI POLLICINO

l’11 marzo 2020 al Teatro Viganò

Dal 21 al 23 aprile 2020 al Teatro Mongiovino

Dora e Palmira sono due sorelle, il loro è, in qualche modo, un rapporto fra oppressore e oppresso, in una dinamica che i bambini conoscono molto bene. Ma quel giorno, nella loro stanza, succederà qualcosa che ha dell’incredibile. In quel luogo condiviso, di giochi e di studio, di complicità, ma più spesso di competizione, ingrigito dalla rivalità, un’antica fiaba, Pollicino, prenderà vita e salverà le due sorelle, rivelando loro il suo segreto più profondo: C’è solo una cosa che ti può salvare: scoprire chi sei ! Dora e Palmira saranno inizialmente incredule spettatrici, travolte, loro malgrado, dalla storia. Il povero piccolo era diventato il capro espiatorio della famiglia, e gli davano sempre torto. Insieme a Pollicino e ai suoi fratelli, Dora e Palmira attraverseranno il bosco, sconfiggeranno i lupi, l’orco e le loro paure, tornando a casa vincitrici.

 

ROALD DAHL Il volo gigante

27 novembre 2019 al Teatro Viganò

4 dicembre 2019 al Teatro Mongiovino

Tre narratori-artisti si incontrano sul palco e, con un dialogo fra discipline differenti, dipanano la storia che, come in un “volo fantastico”, a partire da episodi della biografia dell’autore, si trasforma e si fonde nelle vicende degli eccentrici personaggi dei racconti di Dahl: la piccola Matilde, dotata di poteri straordinari, contro la terribile Signorina Spezzindue, una furba volpe che, ingannando i contadini, scava un tunnel lungo lungo fino a sotto il pollaio, un bambino di nome Bill che prende coraggio e decide di entrare nel bosco stregato dove “tutti ci entrano e nessuno è tornato” il magico incontro tra Sofia e un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri giganti perché lui è un Soffiasogni e non mangia i bambini, Willy Wonka e il suo piccolo amico Charlie e le bizzarre e divertenti poesie di “Cappuccetto Rosso” e dei “Tre Porcellini”

 

Modalità di prenotazione e pagamento

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*