Sogni in scatola

In scena al Teatro Mongiovino il 4 e il 5 febbraio 2023 alle 16.30

Sogni in scatola è un inno alla fantasia in un mondo fatto di scotch, scatole e imballaggi. Uno spettacolo in cui tutto è possibile. Due piccoli e buffi personaggi saranno complici di enormi creazioni, tutto ai loro occhi è gigante e fuori misura come per gli occhi di un bambino.

Ed è con questo sguardo che riusciranno ad immaginare realtà incredibili, trasportando il pubblico in un divertente viaggio surreale dove la fantasia è l’ingrediente principale di questo mix tra circo e teatro.

Spettacolo vincitore del concorso nazionale IN TRANSITO 2015 – Comune di Genova – Teatro Akropolis

Ideazione, realizzazione e produzione: Matteo Mazzei ed Elena Fresch (Compagnia Nanirossi)
collaborazione e sguardo esterno: Mario Gumina
Aiuto alla creazione: Lan NGUYEN
Ideazione costumi: Nanirossi Produzione costumi: Halina U.

Note di produzione:
Il tema fondamentale dello spettacolo sono le scatole di cartone ed in genere il materiale da imballaggio che invaderanno letteralmente la scena. Infatti l’unico componente dell’universo nel quale i personaggi si evolvono è il cartone. Simbolo straordinario della nostra società attraverso gli oggetti e le forme che può prendere sarà affiancato dall’utilizzo delle tecniche di manipolazione, di mano a mano (acrobatica a partner) e clownerie.
In un mondo figlio della rivoluzione consumistica dell’usa e getta, dove il bisogno è diventato essenziale ed ha sostituito la ragione per l’assurdo viene naturale difendersi attraverso i comportamenti più banali e semplici come il ritorno all’ingenuità, alla fantasia ed all’essere bambini…in fondo basta poco per essere felici.