Pescatori di stelle

In scena al teatro Mongiovino il 27 gennaio alle ore 16.30

Pescatori di stelle – Storie di miti del cielo

27 gennaio 2019 ore 16.30

28 gennaio 2019 ore 10.30 per le scuole

CREDITI
testo e regia Renata Coluccini
scena Marco Muzzolon
costumi Mirella Salvischiani
in scena Dario De Falco, Cristina Liparoto
direttore di produzione Franco Spadavecchia

DESCRIZIONE
Questa è la storia di un tempo, un tempo molto tempo fa. Un tempo in cui nell’universo c’era una certa confusione. Un tempo in cui Giove era il dio del cielo, Nettuno il dio del mare.
Ma in quel tempo, a volte, il mare si rifletteva nel cielo. E il cielo nel mare.
I pesci, saltavano per sbaglio nel cielo… diventando stelle. Le stelle cadevano nel mare… per trasformarsi in stelle marine.
Per non parlare dei cavalli… cavallucci marini… costellazioni di cavalli alati.
Le stelle non stavano al loro posto nel cielo. E i marinai che provavano, nel loro navigare, ad orientarsi con le stelle del cielo… si perdevano.
Per questo c’erano La Signora Pescatrice e il Signor Pescatore di Stelle.
Il loro compito era quello di ripescare le stelle che si tuffavano in mare e rimetterle al loro posto nel cielo… perché le stelle nel cielo raccontano delle storie come quella di Perseo e del suo cavallo alato… o quella di Fetonte e del carro del sole…
Anche sulla terra vi sono stelle trasformate in fiori come i narcisi e un po’ Narciso è anche il Signor Pescatore.
E poi, una notte, apparve la stella Polare…

Quando è notte alziamo gli occhi verso il cielo e lì ci aspettano le stelle che brillando ci orientano, ci mostrano la strada e ci fanno sognare. Ogni stella ha una sua storia, una leggenda, un mito. Allora alziamo gli occhi, puntiamo il dito verso il cielo e facciamoci stupire dalle mille storie e leggende che brillano nelle nostre notti.

 

genere
teatro d’attore
età consigliata
dai 5 ai 10 anni
durata 50’
tematiche affrontate
Il mito, le storie

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*