L’ochina e la volpe

Nel 1956 un grande scrittore italiano, ITALO CALVINO, è andato in giro per l’Italia per farsi raccontare fiabe del tempo antico che non erano state scritte ma che si tramandavano oralmente …

Con: Alessandro Accettella – Silvia Grande – Matteo Rigola
Regia: Alessandro Accettella
testo: Icaro Accettella
marionette: Ferdinando Codognotto
scenografie: Sergio Vezzali

Età consigliata: dai 3 anni

È una fiaba popolare di sapore antico tutta intessuta di semplicità e di praticità ma densa di significati e ricca di immagini.
È la storia di un’oca che fa le uova e di una volpe rossa che gliele ruba.
È la storia di un fabbro ferraio che costruisce per l’oca una casetta di ferro. È la storia di una volpe ghiotta e furba che si maschera da pulcino e da pesce, per ingannare l’oca.

È la storia di un ochino che nasce d’autunno dall’uovo più caldo e liscio, mentre cadono le foglie.

È la storia di una, due, tre zucche che nascondono un ochino.

È la storia di una nevicata.
È la storia di un’oca e di una volpe che fanno la pace perché finalmente si sono parlate e spiegate.


Gallery


Download