siamo lieti di presentarvi A CAPOFITTO, un progetto didattico digitale prodotto dal TEATRO delle Marionette degli ACCETTELLA realizzato grazie al Contributo della Direzione cultura e politiche giovanili della Regione Lazio, che prevede:

  • Un promo di presentazione del progetto della durata di 2 min. circa
  • La visione dello spettacolo “ A capofitto”. Questo spettacolo può essere effettuato presso la scuola o al Teatro Mongiovino o in versione film collegandosi al sito https://www.ilsonar.it, nella sezione streaming, dopo aver concordato con l’organizzazione data e orario.
  • 1 incontro formativo di 45 min circa. con le/gli insegnanti su piattaforma on-line per fornire gli elementi introduttivi del percorso. Verranno illustrate e descritte le varie puntate e i laboratori per l’attività in classe in modo da facilitare e garantire una buona riuscita del lavoro che gli insegnanti potranno svolgere in autonomia con i bambini. L’incontro verrà condotto dalle attrici dello spettacolo non che operatrici esperte nella didattica.
  • 4 percorsi didattici, uno per ogni puntata, interattivi, che l’insegnante visionerà e potrà utilizzare in piena autonomia dopo la visione dello spettacolo con i bambini. Ogni percorso, è stato creato dalle autrici intorno alle varie tematiche e tecniche teatrali utilizzate nello spettacolo. Questi episodi costituiscono un vero e proprio percorso laboratoriale con cui giocare e divertirsi tutti insieme in classe “a distanza”

 

Corso di formazione teatrale per insegnanti

Il TEATRO DELLE MARIONETTE DEGLI ACCETTELLA – TEATRO MONGIOVINO, propone un CORSO ‘FORMAZIONE’ per insegnanti scuola infanzia e primaria (max 30) da tenersi presso le sedi scolastiche in orari non di insegnamento della durata di 3 ore ciascuno (prevedibilmente dalle ore 16.45 alle ore 19.30)
Il TEMA del corso è LA CONOSCENZA E L’USO DIDATTICO DELL’ARTE CONTEMPORANEA, con tutti i suoi stimoli emozionali, evocativi, creativi.
Il corso prevede un’ARTICOLAZIONE in 6 (sei) INCONTRI, tenuti da specialisti gravitanti nell’area artistica del TMA-TEATRO MONGIOVINO e coinvolti nel progetto spettacolare QUADRI SONORI

ARTICOLAZIONE
Corso di formazione
1° incontro – Presentazione artista e suo ‘movimento artistico’ attraverso soprattutto proiezioni, fotocopie a colori e circolazione libri d’arte – a seguire questionario con personalizzazione dell’incontro

2° incontro – Il quadro PARLA – DRAMMATURGIA DEL QUADRO
Partendo da una ‘base’ prodotta dal conduttore dell’incontro si dà voce al quadro con un tessuto di parola, intenzioni, volumi, pause … Creando suggestive sonorità collettive.

3° incontro – Il quadro SI MUOVE – COREOGRAFIA DEL QUADRO
Partendo da una coreografia di base prodotta dal conduttore. Il quadro esce dal suo contorno ed invade lo spazio creando su musiche e sonorità collettive atmosfere e suggestioni

4° incontro – Il quadro – SI MATERIALIZZA
Utilizzando materiali ed oggetti poveri, occasionali, precari, improvvisati ed informali. Il quadro si monta in un’installazione prodotta collettivamente

5° incontro – PERFORMANCE
Utilizzando i prodotti degli incontri precedenti si improvvisa un’azione scenica suggerita dagli input del quadro che prevede regia del conduttore dell’incontro

6° incontro – Riflessioni incontri precedenti; loro traslazione in ricadute didattiche e individuazione itinerari personalizzati – elaborazione questionario ad uso didattico per raccogliere spunti, suggerimenti ed altro.