Il mio amico è un asino

In scena al Teatro Mongiovino il 19 marzo 2022 alle 16.30

dedicato a Platero y yo di J.R. Jimenez

Teatro d’attore con oggetti animati e musica dal vivo dai 5 anni

con    Zulima Memba e Emanuela D’Agostino

drammaturgia  e regia Flavia Valoppi

disegno luci   Andrea Micaroni /Renato Barrattucci 

scenografia Miriam Di Domenico     

canto Gianni  Gollini   costumi Giulia  Assetta

pupazzi  Laboratorio Incontro – Montesilvano  

 Soledad cerca da giorni il suo amico che è scomparso e non si capacita di come Lindo, l’asinello che ha sempre condiviso con lei ogni esperienza, sia sparito nel nulla durante la notte. Sarà l’incontro casuale con un musicista di strada che le farà ripensare l’amicizia come relazione che si coltiva tutti i giorni e che non esclude l’affetto per tutti gli esseri viventi.

E’ la storia di un’amicizia, una relazione pura e incondizionata tra una ragazza e il suo fedelissimo asino, la storia di un viaggio che attraversa luoghi, tempi ed emozioni. “Il mio amico è un asino” parla del rispetto per la Natura, della diversità e delle relazioni. Lindo, l’asino protagonista, rappresenta tutti gli animali che ci stanno vicino, aiutandoci e ascoltandoci, che ci capiscono e ci mancano quando siamo lontani. E’ la metafora di chi, fedele, è sempre al nostro fianco.

La drammaturgia è dedicata a “Platero y yo” del Premio Nobel per la Letteratura 1956 Juan Ramon Jimenez, poeta e scrittore spagnolo. La libera riscrittura cerca di mantenere intatto lo sguardo sincero e incantato dello scrittore sulla realtà, lo sguardo tipico del bambino quando viene lasciato libero di esprimersi e rendere “teatrale” attraverso gioco e azione un testo poetico.

Nello spettacolo la musica viene eseguita dal vivo con filastrocche e canzoni.

In scena l’attrice madrilena Zulima Memba, laureata in Recitazione presso la “Real Escuela Superior de Arte Dramático” di Madrid, (R.E.S.A.D). Dal 2001 opera anche in Italia e dal 2009 si stabilisce in Abruzzo, e Emanuela D’Agostino, altra attrice storica del Florian Metateatro e insegnante dei laboratori per bambini e ragazzi. 

La regia è curata da Flavia Valoppi, anima del teatro ragazzi Florian, attrice in spettacoli che hanno girato l’Italia come Cenerentola, La Bella Addormentata, Doralinda.